Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì 11 ottobre 2016

LASVIT unisce elementi di luce, musica ed acqua al Teatro dell’Opera di Dubai

2016_9_DUBAI_OPERA_01

Il Teatro dell’Opera di Dubai è lo straordinario nuovo polo culturale nel centro della città. Progettato da Janus Rostock dello studio britannico Atkins, ha la forma di un dhow, la barca tradizionale di legno usata per secoli nelle acque del Golfo.
All’ingresso, i visitatori saranno accolti dalla scultura luminosa e dinamica Symphony, progettata e prodotta da LASVIT. Symphony, che ha un’apertura che abbraccia 3 piani,  trae ispirazione dall’acqua e dalla tradizione marittima di Dubai ed è composta da migliaia di perle in vetro create a mano . Le perle donano preziosità, atemporalità ed eccezionalità, tratti imprescindibili degli oggetti in vetro e cristallo soffiati a mano. La forma della scultura di luce è anche un omaggio  alle reti da pesca, che in un vortice di bolle, risalgono dalle profondità marine. 
 
2016_9_DUBAI_OPERA_04
 
“La forma della scultura di luce trae la sua origine dalla tradizione e dagli elementi culturali del paese, e per questo motivo, ho sviluppato una forma molto organica,” dice Libor Sostak, il designer di LASVIT che ha progettato Symphony. “LASVIT è d Praga, uno dei centri musicali più rilevanti di tutto il palcoscenico europeo ed anche una città molto amata da Mozart. Abbiamo una tradizione di teatri storici, alcuni dei quali ristrutturati con l’aiuto di LASVIT. Ho voluto quindi creare un’opera di luce capace di trasmettere il lusso e lo splendore di un Teatro dell’Opera. La luce dinamica è molto sofisticata e permette di programmare effetti diversi che accompagnano la musica. I visitatori saranno quindi attratti ed affascinati dalla luce e dalla musica.”
 
2016_9_DUBAI_OPERA_032016_9_DUBAI_OPERA_06
 
L’imponente opera di luce misura 11 metri di lunghezza, 5 metri di larghezza, con un’altezza di 27 metri. Pesa 5 tonnellate, è illuminata da tremila LED interni, e risplende di migliaia di elementi in cristallo soffiati a mano. Ogni perla contiene delle minuscole bolle di aria incluse nel vetro, che potenziano la rifrazione della luce, effetto fondamentale per la sua dinamicità. Riferimento sottile al commercio su cui è stata fondata Dubai, la distanza tra gli elementi in vetro ricorda il movimento delle reti da pesca nel mare.
“Il Teatro dell’Opera di Dubai ed il Distretto dell’Opera vanterà una straordinaria gamma di performance artistiche, ed anche delle commissioni culturali bespoke ed esclusive,” commenta Jasper Hope, Chief Executive del teatro dell’Opera di Dubai. “Attenendosi al concept di design del Teatro, il team di Lasvit ha saputo creare una scultura di luce, un gioiello che si aggiunge alla nostra collezione e di cui potranno godere i nostri ospiti.”
Il complesso dell’Opera di Dubai offre un teatro, una sala concerti, ed uno spazio piano di 2000 metri quadrati per eventi e manifestazioni. A seconda della configurazione, può ospitare 2000 persone sedute per un concerto e 1000 persone per una cena di gala. All’esterno dell’auditorium principale, il complesso dispone di uno spazio per spettacoli, un ristorante roof top ed un giardino con una vista mozzafiato sul Burj Khalifa e la Dubai Fountain.
About Lasvit:
La storia di Lasvit è animata dalla passione e sperimentazione di un materiale che dà sempre ha sfidato la creatività di chi l’affronta: il vetro soffiato.
Sin dal 2007, anno in cui Leo Jakimič fonda il brand Lasvit,  l’obiettivo è stato di fondere la matericità del vetro con le tecnologie ultra evolute, la creatività, la ricerca e l’artigianalità. In pochi anni l’azienda si è imposta come punto di riferimento a livello internazionale, grazie alle sue sculture di luce e alle sue installazioni artistiche.
Rinomata per le sue prestigiose collaborazioni con nomi eccellenti quali, Nendo, Ross Lovegrove, Daniel Libeskind, Maarten Baas, personaggi visionari quali i cechi René Roubíček e Bořek Šípek, che hanno scelto Lasvit per abbracciarne l’riconvenzionale visione artistica, la precisione e competenza dei suoi mastri vetrai, artefici di straordinarie opere di luce.
Il motto che ha originato la strategia di Lasvit e che ancora oggi la caratterizza: trasformare il vetro in un’esperienza ad alto tasso emotivo di luce e di design.

Nessun commento:

Posta un commento