Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

venerdì 22 settembre 2017

RAQUEL DINIZ Collezione Primavera/Estate 2018

04 - RAQUEL DINIZ SS18 RUSH.jpg

Un nuovo romanticismo e suggestioni Settanta ispirano la collezione Raquel Diniz per la Primavera/Estate 2018.
Creatività e qualità artigianale si fondono nella collezione per dare forma ad abiti e completi la cui femminilità moderna e dinamica li rende perfetti per essere indossati sia di giorno che dopo il tramonto.

01 - RAQUEL DINIZ SS18 RUSH

Silhouette morbide e rilassate donano a ogni creazione un senso di eleganza spontanea e naturale. Impeccabili costruzioni esaltano le forme del corpo e permettono agli abiti di assecondarne i movimenti con leggera fluidità.

02 - RAQUEL DINIZ SS18 RUSH

Come in un giardino rigoglioso, fiori variopinti sbocciano sugli abiti, tutti decorati con stampe create da Raquel Diniz in collaborazione con le più prestigiose seterie di Como.

03 - RAQUEL DINIZ SS18 RUSH.jpg

Tulipani compaiono su un abito svasato di chiffon che rivela un ampio scollo punteggiato da piccole ruche. Micro fiori sono accostati a righe sottilissime su una gonna dalla silhouette fluida coordinata con un top che lascia scoperte le spalle e che si arricchisce di un nastro da annodare intorno al corpo. Ariosi maxi dress con dettagli elastici sono decorati da una sgargiante stampa grafica di macro rose.

05 - RAQUEL DINIZ SS18 RUSH.jpg

Stampe geometriche si insinuano nella collezione. Motivi a rombo per gli abiti plissettati con profondi scolli o drappeggi. Pois bianchi su sfondo nero per un gioioso vestito impreziosito da una cascata di ruche.

06 - RAQUEL DINIZ SS18 RUSH.jpg

Sottili fettucce di tessuto tingono di sensualità un gruppo di abiti in chiffon plissettato, tutti con un elegante taglio a impero che allunga la silhouette. Resi in intense tonalità di rosso rubino, blu notte e verde bosco, questi modelli iper versatili sono pensati per non passare inosservati.

07 - RAQUEL DINIZ SS18 RUSH

Grazie al suo design unico e alle stampe vivaci e colorate, la collezione esalta la bellezza di ciascuna donna mettendone in risalto il suo dinamismo contemporaneo e la sua innata eleganza. 

Mercedes-Benz & Amber Valletta presentano il terzo capitolo di #mbcollective

#mbcollective - Chapter Three (2)

La top model Amber Valletta, suo figlio Auden McCaw e la vettura Concept EQ sono i protagonisti del terzo e ultimo capitolo della #mbcollective fashion story di Mercedes-Benz. Le foto e il film del regista Luke Gilford trasmettono senso d’intimità, sicurezza e sensibilità che caratterizzano il rapporto emozionale fra madre e figlio.
Gli episodi della fashion story #mbcollective ritraggono le celebrities della Generation Now che, esercitando la loro mentorship nei confronti della Generation Next, trasferiscono simbolicamente nel futuro importanti valori sociali. Amber Valletta, top model e attrice, è impegnata nella tutela del clima e degli animali e trasmette a suo figlio Auden McCaw l’ideale della sostenibilità. La loro storia fa seguito al primo capitolo della #mbcollective fashion story presentato a Londra nel marzo 2017 dai musicisti M.I.A. e Tommy Genesis, e al secondo capitolo che ha visto l’attrice Susan Sarandon e il film-maker Bryn Mooser fondatore di RYOT come protagonisti durante la Mercedes-Benz Fashion Week Berlin nel luglio 2017. La macchina Concept EQ di Mercedes-Benz declina emozione e intelligenza, e illustra il potenziale della futura mobilità elettrica: sportiva, elegante, intelligente, sostenibile; valori del marchio Mercedes-Benz protagonisti del terzo capitolo della #mbcollective fashion story.

#mbcollective - Chapter Three (1)

Amber Valletta: Generation Now
Negli anni ‘90 Amber Valletta è diventata una fra le più celebri topmodel e, successivamente, si è affermata come attrice. La modella americana è apparsa su innumerevoli copertine, di cui ben 16 solo di Vogue USA, ed è stata testimonial di grandi marchi quali Giorgio Armani, Louis Vuitton, Prada, Valentino e Versace. Amber infatti, come spesso dichiara, è una ragazza del Midwest che si sente maggiormente a suo agio nella natura e, fin da bambina, ha sempre avuto un innato senso di tutela dell’ecosistema e di sostenibilità. Come co-fondatrice di “A Squared Films” ha partecipato alla docu-serie di cortometraggi “Driving Fashion Forward”, che si occupa di moda e sostenibilità. È ambasciatrice dell’iniziativa per la tutela degli animali e del clima Sierra Club, e insieme a Yoox ha fondato il suo marchio per una moda sostenibile, Master & Muse.

Auden McCaw: Generation Next
Auden McCaw ha 16 anni e frequenta la scuola superiore a Los Angeles. Appassionato giocatore di pallavolo, l’estate scorsa ha partecipato con la sua squadra alle Olimpiadi giovanili; si interessa di arte e di design, ed ha già posato per alcuni servizi fotografici di moda con famosi fotografi come Steven Meisel e Steven Klein. Come sua madre è impegnato attivamente per la difesa e la salvaguardia del pianeta.
“Il terzo capitolo, con Amber Valletta e Auden McCaw, è un fantastico epilogo per il primo anno della nuova fashion story, che non fa più riferimento alle stagioni tradizionali della moda e ci ha permesso di trovare un innovativo canale di comunicazione con il nostro pubblico internazionale”, afferma Michael Bock, direttore Sport & Lifestyle Marketing di Mercedes-Benz Cars. “In tutti e tre i capitoli, con la Concept EQ siamo riusciti a collaborare con celebrities rappresentative per Generation Now, Generation Next e che allo stesso tempo rispecchiano i valori del nostro marchio. Il tema di M.I.A. e Tommy Genesis era la connettività; l’attrice Susan Sarandon e il film-maker Bryn Mooser hanno incarnato l’emozione; Amber Valletta e Auden McCaw infine rappresentano l’intelligenza. Luke Gilford ha tradotto in immagini questi tre stadi di un rapporto. Con #mbcollective abbiamo inoltre innalzato il livello del nostro impegno pluriennale nel campo della moda, in linea con l’attuale spirito del tempo che mette al centro l’indipendenza personale”.
Il regista Luke Gilford ha ambientato tutti e tre i capitoli della fashion story al Wright Ranch di Santa Monica. Dall’alba al tramonto, la tenuta di Eric Lloyd Wright (nipote del leggendario architetto Frank Lloyd Wright), che sovrasta il Malibu Pier, regala affascinanti scenari di luce. Il terzo capitolo è stato girato nella leggermente caliginosa atmosfera del tardo pomeriggio che, insieme alle tonalità verdi e azzurre del paesaggio, trasmette una sensazione di tranquilla intimità.
Il supporto offerto in tutto il mondo ai promettenti giovani stilisti, a cui Mercedes-Benz si dedica da anni e che nel 2017 è stato posto al centro dell’impegno nella moda, risulta evidente anche nella fashion story. Tutti e sei i protagonisti indossano creazioni di giovani stilisti William Fan, Steven Tai, Ran Fan e Anna October, sostenuti nell'ambito dell'International Designer Exchange Program (IDEP).
In contemporanea al lancio del terzo capitolo, il giovane stilista sudcoreano Younchan Chung, vincitore dell'International Fashion Showcase 2017, su invito di Mercedes-Benz presenterà a Milano Moda Donna la nuova collezione SS18 del suo marchio the-sirius. Amber Valletta sarà ospite della sfilata in qualità di membro di #mbcollective.
La macchina Concept EQ è il precursore dei nuovi prodotti e tecnologie Mercedes-Benz pensati per l’elettromobilità. EQ sta per “Electric Intelligence”, e nel contesto di Mercedes-Benz rappresenta il futuro ecosistema elettromobile costituito da prodotti, servizi, tecnologie e innovazioni che ruotano intorno al mondo della mobilità elettrica. La Concept EQ dimostra come è possibile intodurre coerentemente in un prodotto i temi strategici della tecnologia CASE: Connected, Autonomous, Shared, Electric, ovvero connettività, guida autonomatica, condivisione ed elettricità. Lo sportivo SUV Coupé interpreta un nuovo linguaggio in termini di design ed esprime, sia all’esterno che negli interni, la massima apertura alle esigenze del cliente.

22 anni di dedizione alla moda per Mercedes-Benz
Negli ultimi 22 anni, Mercedes-Benz si è imposta come partner chiave e sponsor di primo piano durante le principali settimane della moda e i principali eventi a livello globale. Attualmente il marchio partecipa a oltre 60 eventi moda internazionali, fra cui le settimane della moda di Beijing, Berlino, Istanbul e Milano, oltre al prestigioso International Festival of Fashion and Photography di Hyères. Mercedes-Benz continua a sostenere eventi in tutto il mondo e negli ultimi vent’anni si è distinta nella promozione di talenti emergenti del mondo della moda.

CAMBIAGHI Collezione Primavera/Estate 2018

CAMBIAGHI_VIBI Venezia_Matteo Perego di Cremnago_Vera e Viola Arrivabene

In occasione della Milan Fashion Week, Cambiaghi inaugura un nuovo capitolo della lunga a ricca storia dell’azienda, fondata nel 1880, attraverso una strategia di espansione del marchio supportata dal nuovo partner finanziario AVM Gestioni SGR.
Accanto all’alta qualità dei materiali e all’eccellenza artigianale che hanno da sempre contraddistinto l’offerta del marchio, Cambiaghi dà un nuovo impulso al proprio approccio stilistico per presentare collezioni dall’appeal contemporaneo, nel rispetto della tradizione di lusso sofisticato di cui si fa promotore il brand.

CAMBIAGHI_VIBI_PE2018

L’eleganza minimale e senza tempo di Cambiaghi si colora di un’inspirazione farm-chic per la Primavera/Estate 2018.
La collezione dall’allure femminile, che celebra la natura e la libertà della vita all’aria aperta, è connotata da un mood gioioso e spensierato in cui elementi rustici e metropolitani si combinano nelle preziose creazioni dallo spirito ribelle e easy-chic.
Materiali speciali, che includono paglia, lino, tela di cotone, nappa, pelle verniciata, camoscio e seta, sono lavorati per dare forma a borse che uniscono funzionalità e stile.
Un gioco di intarsi e applicazioni, insieme alle chiusure metalliche incise con il sigillo di Cambiaghi, caratterizzano le cross body Lea, Alma and Palma, tutte arricchite da anelli metallici di ispirazione Ottanta a cui si aggancia la tracolla, disponibile in una versione sottile e in una più larga.

CAMBIAGHI_GILDA_PE2018

Un appeal grafico definisce la handbag Gilda, la tote Lola e la clutch Karlie, che sfoggiano forme geometriche ammorbidite dalle sofisticate combinazioni di materiali e colori, mentre la versatile Luna combina un secchiello in pelle con un pouch staccabile in seta.
Per la Primavera/Estate 2018, Cambiaghi svela anche un’esclusiva collaborazione con il marchio di scarpe ViBi Venezia, fondato dalle sorelle Viola e Vera Arrivabene, che hanno creato un’edizione speciale della tote Lola e del secchiello Luna in canvas a righe bianche e blu e bianche e rosse. Al contempo, Cambiaghi ha rivisitato un paio delle iconiche slipper rigate di ViBi arricchendole con un raffinato profilo in pelle.
Accanto all’offerta di borse, Cambiaghi svela anche una nuova capsule collection di cappelli. Modelli iconici, come il fedora, il cilindro e la bombetta, sono rivisitati per dare vita a capelli ironici e divertenti, caratterizzati da motivi insoliti e colori accessi. Per un ulteriore tocco di irriverenza, Cambiaghi ha anche sviluppato una collaborazione con l’artista Vincent Viscione e la designer di gioielli Anna Maga Visconti, i quali hanno disegnato una gruppo di accessori per cappelli, tra cui borchie in onice e turchese e spille metalliche a forma di acchiappasogni, foglie di marijuana e foglie di banano.

Cambiaghi_ss18_linesheet_clutch2Cambiaghi_ss18_linesheet_gilda3Cambiaghi_ss18_linesheet_gilda5Cambiaghi_ss18_linesheet_hat1-bCambiaghi_ss18_linesheet_hat3Cambiaghi_ss18_linesheet_hat4Cambiaghi_ss18_linesheet_hat7Cambiaghi_ss18_linesheet_lolatote1Cambiaghi_ss18_linesheet_lolatote3Cambiaghi_ss18_linesheet_lolatote4_VIBI CAMBIAGHICambiaghi_ss18_linesheet_luna3 VIBI CAMBIAGHICambiaghi_ss18_linesheet_luna4Cambiaghi_ss18_linesheet_palma4Cambiaghi_ss18_linesheet_palma5Cambiaghi_ss18_linesheet_palma7Cambiaghi_ss18-251Cambiaghi_ss18-257Cambiaghi_ss18-269Cambiaghi_ss18-276Cambiaghi_ss18-278Cambiaghi_ss18-280