Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

domenica 6 novembre 2016

Mercedes-Benz China Fashion Week presenta lo stilista Gareth Pugh

Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh22
 
Mercedes-Benz lo scorso 2 novembre ha ospitato a Pechino Gareth Pugh che ha presentato la sua collezione Primavera/Estate 2017 nella giornata conclusiva della Mercedes-Benz China Fashion Week, una prima assoluta per lo stilista che ha sede a Londra.
L’ultimo appuntamento della settimana si è tenuto al 751 D·PARK dove Pugh, affermato designer di spicco a Londra, ha chiuso la manifestazione a Pechino. I suoi vestiti sono stati descritti come sculture indossabili e il suo segno distintivo sono forme, volumi e tessuti sperimentali.
Per la stagione Primavera/Estate 2017 si è ispirato all'opera Eliogabalo, scritta da Francesco Cavalli nel 1667. Lo stilista ha recentemente lavorato a una nuova importante produzione dell’opera, creando oltre sessanta costumi per la sua apertura di settembre al Palais Garnier di Parigi. Basata sulla vita dell’omonimo anti-eroe, l'opera rappresenta la storia di un imperatore bambino nella Roma imperiale, un personaggio descritto dagli studiosi storici come dio del sole autoproclamato. Pugh ha usato questo particolare come punto di partenza per la collezione, che descrive il modo in cui il simbolo totemico del sole rappresenta per lui fertilità, misticismo e senso di rinnovamento e come sperava che la collezione “potesse evocare la sensazione di un raggio di luce che emerge dal buio”.
Al termine dello show, Pugh ha dichiarato: “Presentare questa collezione a Pechino è il culmine di un processo creativo particolarmente impegnativo. Essendomi ispirato personalmente all’opera a cui ho lavorato quest’anno a Parigi, ho riformulato lo spettacolo e la grandezza del Palais Garnier rispetto a un potente contesto contemporaneo, creando un momento per il nostro pubblico suggestivo e memorabile”.
Michael Bock, Direttore Sport & Lifestyle Marketing Mercedes-Benz ha sottolineato: “Gareth Pugh è un talento eccezionale e ampiamente riconosciuto per il suo lavoro in Occidente. Siamo orgogliosi di avere ospitato la sua sfilata Primavera/Estate 2017 alla Mercedes-Benz China Fashion Week. L'obiettivo degli show Mercedes-Benz Presents è portare gli stilisti in nuovi territori, ma anche contribuire a favorire relazioni, opportunità di networking e aiuto a espandersi internazionalmente”.
 
Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh1 Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh2Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh3Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh4Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh5Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh6Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh7Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh8Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh9Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh10Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh11Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh12Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh13Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh14Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPughPortrait
Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh17Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh18Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh19Mercedes-Benz China Fashion Week_GarethPugh20
 
Gareth Pugh
Lo stilista ha debuttato alla settimana della moda di Londra nel 2005. Subito dopo ha vinto il premio Fashion ANDAM, presentando la sua prima mostra a Parigi nel settembre 2008. Con il supporto di LVMH ha continuato presentando la sua prima collezione maschile nel gennaio 2009 ed è rimasta nell’agenda parigina per altri sei anni. Nel 2015 lo stilista ha celebrato il 10° anniversario della sua linea con un ritorno alla settimana della moda di Londra. Il suo trionfale ritorno a casa con lo show Primavera/Estate 2016 è stato accolto dalla stampa come "forse la sua migliore collezione di sempre" e Suzy Menkes ha dichiarato che Pugh era ormai "il miglior sarto alla settimana della moda di Londra".
Negli ultimi dieci anni lo stilista ha lavorato con alcune delle più importanti istituzioni culturali al mondo, più di recente presentando una serie di look come parte della mostra estiva di grande successo del Costume Institute “Manus x Machina” presso il Metropolitan Museum of Art di New York. Pugh è inoltre ritornato di recente al mondo del teatro e della danza in una costante collaborazione con il celebrato coreografo Wayne McGregor presso la Royal Opera House di Covent Garden. Ha anche collaborato con alcuni degli artisti più popolari del nostro tempo - tra cui Beyoncé, Lady Gaga e Rihanna - e continua a unire le forze con gli influencer leader nei settori moda e spettacolo.

Nessun commento:

Posta un commento