Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lunedì 14 novembre 2016

DIMOREGALLERY | THE SALON ART+DESIGN A NEW YORK

DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 01ph. Lauren Coleman_1

DIMOREGALLERY partecipa per la prima volta alla quinta edizione di The Salon Art + Design a New York, importante rassegna dedicata alle collezioni di arredamento moderno e contemporaneo delle più importanti gallerie del mondo. 
Il modulo espositivo, un contenitore dai muri viola e pavimento vegetale caramel, è stato pensato come uno spazio abitativo nel quale convivono pezzi iconici della collezione ‘Progetto Non Finito’ di DIMORESTUDIO affiancati ad arredi simbolo dell’eccellenza del design italiano, per un perfetto dialogo tra presente e passato, contemporaneità e codici estetici del design degli anni ’30, ‘40 e ‘50. 
Della collezione ‘Progetto Non Finito’ sono presentati il Tappeto 01 nei toni del viola, la Consolle 021 a 7 gambe, il Paravento Trame 070 in edizione speciale in rame, i Cabinet 085, 087 e 088 realizzati in metalli lavorati quali peltro, ottone, nichel,  ferro, acciaio e interno in legno laccato; la Poltrona 068 rivestita nel tessuto Sancarlo Broderie e rifinita con frange a contrasto testa di moro; i Tavolini bassi 052 in edizione speciale con bordo in bronzo e top in marmo giallo siena e rosa perlino; le lanterne 036, la lampada 091 con base in acciaio e sfera in vetro colorato rosa e sabbiato. 
Sono inoltre esposti pezzi unici di Giò Ponti, quali il tavolo da gioco e quattro sedie con cuscino in raso color champagne, il salotto con divanetto e due poltrone caratterizzate dallo schienale alto. I rivestimenti sono in velluto di seta Dedar in due tonalità di rosa. Le sorgenti di illuminazione annoverano importanti oggetti luce quali il lampadario BBPR a 3 ordini, lo chandelier di Paavo Tynel, con struttura e cinghie in ottone e paralumi in cotone, le applique a doppio braccio di Carlo Scarpa con braccia e coppe in vetro di Murano e dettagli in ottone, le lampade di Max Ingrand. Ai muri le specchiere di Borsani in legno laccato avorio e dettagli oro e specchi prodotti da FontanaArte.
 
DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 02 ph. Lauren Coleman_1DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 03 ph. Lauren Coleman_1DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 05 ph. Lauren Coleman_1DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 08 ph. Lauren Coleman_1
 
DIMOREGALLERY, fondato a Milano nel 2003 da Emiliano Salci e Britt Moran, è una casa, un viaggio, un’esperienza, un dialogo tra passato e presente.
Tutti gli oggetti, scelti o creati dai designers, hanno una storia e un sapore che coinvolgono e catturano come solo l’arte e il design riescono a fare.
Ciascun oggetto rivela un’emozione diversa (gioia, sorpresa e nostalgia) accompagnando il visitatore alla scoperta di colori morbidi e materiali preziosi, dove la ricerca delle forme e la presenza degli oggetti rendono questo viaggio unico ed emozionante.
Oggetti di mondi lontani accanto a mobili scultorei che fanno parte della collezione ‘Progetto Non Finito’ pensata e prodotta da Britt ed Emiliano e che comprende sedute, tavoli, contenitori, librerie e lampade, hanno matrice nell’ispirazione al passato tradotta in chiave contemporanea. Il metallo corroso si alterna a metalli preziosi quali argento invecchiato e ottone ossidato; lacche lucide si fondono a finiture ruvide in vetroresina; tessuti di cultura e filosofia classica sono resi contemporanei nelle modalità di utilizzo.
 
DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 04 ph. Lauren Coleman_1DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 06 ph. Lauren Coleman_1DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 07 ph. Lauren Coleman_1DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 09 ph. Lauren Coleman_1DIMOREGALLERY_THE SALON ART DESIGN_NY 010 ph. Lauren Coleman_1

Nessun commento:

Posta un commento