Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

mercoledì 12 ottobre 2016

BOTTEGA VENETA CELEBRA IL 14° “GALA IN THE GARDEN” ALL’HAMMER MUSEUM

Alessandra Ambrosio


Per il quarto anno consecutivo, sabato 8 ottobre Bottega Veneta ha sostenuto il Gala in the Garden dell’Hammer Museum, organizzato ogni anno a Los Angeles per onorare e celebrare i personaggi visionari che hanno cambiato il panorama dell’arte grazie ai loro contributi e alla loro prospettiva eccezionale. Anche quest’anno l’evento è stato ospitato dal Direttore Creativo Tomas Maier insieme a Jodie Foster e Alexandra Hedison, per celebrare Laurie Anderson e Todd Haynes, due artisti con un punto di vista decisamente singolare.

Il Gala in the Garden è un evento molto atteso a Los Angeles che riunisce leader della cultura e personalità della comunità locale, artisti, collezionisti e appassionati d’arte. Tra i personaggi premiati in passato Mark Bradford, Joni Mitchell, Robert Gober, Tony Kushner, Barbara Kruger, Cindy Sherman, Matt Groening, Lari Pittman, Alice Waters, Charles Ray, Miuccia Prada, John Baldessari, Joan Didion, Ed Ruscha, Dave Eggers e Frank Gehry.

La partnership con l’Hammer Museum è coerente con l’impegno costante di Bottega Veneta nei confronti della cultura e dell’arte, espresso anche in collaborazioni come quella con il World Monuments Fund, istituita quest’anno in segno di riconoscimento di una comune responsabilità per la conservazione di importanti luoghi culturali in tutto il mondo, celebrando l’architettura e sensibilizzando l’opinione pubblica sul tema.

Attraverso questi progetti Bottega Veneta continua a valorizzare il suo rapporto dinamico con l’arte e con la trasmissione di tradizioni collegate ai suoi principali valori. La collaborazione creativa è da tempo uno degli elementi fondamentali della maison, espressa nella creazione di ogni pezzo della collezione o nelle campagne pubblicitarie realizzate con la serie The Art of Collaboration.

La partnership con l’Hammer Museum di Los Angeles esalta il forte legame di Bottega Veneta con la comunità locale e la sua presenza di lunga data in città, rafforzata dall’apertura della boutique a Melrose Place nel 2013 e della Maison di Beverly Hills nei mesi scorsi, seconda al mondo dopo quella di Milano aperta nel 2013. In linea con il progetto di negozio ideato da Tomas Maier, che rispecchia l’idea della leggerezza, della spaziosità e dell’intimità, la Maison di Los Angeles è ispirata dal lavoro di alcuni grandi architetti americani del Novecento come George Washington Smith, Lutah Maria Riggs e Bertram Grosvenor Goodhue, un tributo alla semplicità dell’architettura coloniale spagnola.


Andie MacDowell, Jodie Foster, Alexandra Hedison, (wearing Bottega Veneta)

Artisti, filantropi, galleristi, collezionisti e personaggi del mondo dello spettacolo hanno partecipato al 14° Gala in the Garden dell’Hammer Museum che si è tenuto sabato, 8 ottobre 2016.

L’evento è stato allestito nel cortile del museo ed organizzato in onore dell’artista e musicista Laurie Anderson e del regista Todd Haynes. Jodie Foster e Alexandra Hedison, e Robert Soros hano presenziato alla serata insieme al Direttore Creativo di Bottega Veneta, Tomas Maier.

La serata è stata caratterizzata da discorsi celebrativi dello scrittore Karl Ove Knausgaard per Laurie Anderson e dell’attrice Sarah Paulson per Todd Haynes e da uno spettacolo musicale di Rufus Wainwright nella cornice di un’installazione di lanterne appositamente creata dai designer Pedro&Juana. La Direttrice dell’Hammer Museum Ann Philbin ha accolto ospiti come January Jones, Laura Dern, Minnie Driver, Andie MacDowell, Patricia Arquette, Amanda Peet, Selma Blair, Will Ferrell, Emma Roberts, Alessandra Ambrosio, Isabel Lucas, Mamie Gummer, Jane Lynch, Elizabeth Chambers, Liz Goldwyn, Kim Gordon, Joel McHale, Sterling Ruby, Tom Ford, Catherine Opie e Lisa Eisner.

Tra i personaggi celebrati in passato Paul McCarthy, Diane Keaton, Mark Bradford, Joni Mitchell, Robert Gober, Tony Kushner, Barbara Kruger, Cindy Sherman, Matt Groening, Lari Pittman, Alice Waters, Charles Ray, Miuccia Prada, John Baldessari, Joan Didion, Ed Ruscha, Dave Eggers e Frank Gehry.

Bottega Veneta sostiene il Gala in the Garden dell’ Hammer Museum per il quarto anno consecutivo, in linea con l’impegno costante della casa di moda per la cultura e per l’arte.

Il ricavato della vendita degli inviti, che hanno registrato il tutto esaurito, è interamente devoluto all’Hammer Museum presso la UCLA, a sostegno delle rinomate mostre e collezioni che spaziano dall’arte classica a quella contemporanea, ed ai programmi gratuiti per il pubblico che creano significative occasioni di incontro con l’arte e le idee.


Amanda Peet, Sarah Paulson, Alexandra Hedison, Jodie Foster, (wearing Bottega Veneta)Amanda Peet, (wearing Bottega Veneta)Andie MacDowellAnnie Philbin, Jodie Foster, (wearing Bottega Veneta)Tomas Maier, Annie Philbin, (wearing Bottega Veneta)Elizabeth Chambers, (wearing Bottega Veneta)Emma Roberts, (wearing Bottega Veneta)Tomas Maier, Emma Roberts, (wearing Bottega Veneta)Isabel Lucas, Tomas Maier, (wearing Bottega Veneta)Isabel LucasJanuary Jones, Emma Roberts, Alessandra Ambrosio, (wearing Bottega Veneta)January Jones, (wearing Bottega Veneta)Alexandra Hedison, Jodie Foster, (wearing Bottega Veneta)Jodie Foster, Alexandra Hedison, (wearing Bottega Veneta)Laura Dern, (wearing Bottega Veneta)Liz Goldwyn, Kim Gordon, (wearing Bottega Veneta)Mamie Gummer, Tomas Maier, (wearing Bottega Veneta)Mamie Gummer, (wearing Bottega Veneta)Minnie Driver, (wearing Bottega Veneta)Sarah Paulson, Todd HaynesSarah Paulson, Tomas Maier, Amanda Peet, (wearing Bottega Veneta)Selma Blair, (wearing Bottega Veneta)Susan Nimoy, Cindy ShermanTodd HaynesTom Ford, Laura Dern, (wearing Bottega Veneta), Jorn WeisbrodtTomas Maier, Alessandra Ambrosio, (wearing Bottega Veneta)Tomas Maier, Andie MacDowell, (wearing Bottega Veneta)Will Ferrell, Amanda Peet, (wearing Bottega Veneta)Tomas Maier, Emma Roberts, (wearing Bottega Veneta)

Nessun commento:

Posta un commento