Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

sabato 21 aprile 2018

DESIGN WEEK 2018: A MASSIMILIANO LOCATELLI IL BEST SUSTAINABILITY AWARD PER IL PROGETTO “3D HOUSING 05”

14_PS_MDW2018_3DHOUSING05_phLUCA_ROTONDO

3D Housing 05 (http://www.3dhousing05.com/), progetto di Massimiliano Locatelli / CLS Architetti, presentato durante la Design Week 2018, con il patrocinio del Comune di Milano, in collaborazione con Arup, Italcementi e Cybe, ha ricevuto il Best Sustainability Award, uno dei riconoscimenti attribuiti ai 6 progetti migliori nel circuito del Fuori Salone milanese.

Massimiliano Locatelli_BEST SUSTAINABILITY AWARD

A ricevere il premio, davanti alla casa di 100 mq stampata in opera presso Piazza Cesare Beccaria, L’Architetto Massimiliano Locatelli che ha dichiarato:
Siamo onorati e felici di ricevere questo riconoscimento.  3D Housing 05 vuole esplorare le infinite possibilità che le stampanti 3D offrono nel campo dell’architettura, realizzando la casa prototipo di un nuovo modo di costruire. I valori di questa tecnologia sono le 5 parole chiave che descrivono il progetto: creatività, sostenibilità, flessibilità, “affordabilità” e rapidità. 3D Housing 05 è un progetto etico nel quale la bellezza del futuro si crea dalla trasforma­zione dei detriti in materiale costruttivo, dalla velocità e abbattimento dei costi messi al servizio della sostenibilità e creatività. È un progetto che esalta la libertà dell’uomo di determinarsi, rispettando i luoghi che abita. È un progetto che mette l’innovazione e il bello al servizio di tutti, in una visione autenticamente progressiva dell’abitare e quindi dell’esistere.Questo processo di costruzione è sostenibile ed ecologico perché realizzato con un cemento tecnologico. Inoltre nel caso la casa venisse distrutta, i suoi detriti potrebbero essere riutilizzati per realizzare una nuova costruzione con impatto zero! La rivoluzione dell’architettura ”.
3D HOUSING 05 dialoga con il contesto interpretando i cambiamenti economici, umani, sociali e produttivi contemporanei.
3D HOUSING 05 è composta da una zona giorno, una zona notte, una cucina, un bagno e un tetto vivibile.
Gli interni sono stati progettati citando gli archetipi del passato in dialogo con il linguaggio 3d.
La miscela di cemento, materiale base delle costruzioni, si confronta con materiali altrettanto forti e senza tempo, l’ottone dei serramenti, il marmo dei sanitari, l’intonaco lisciato come una delle possibili finiture delle pareti, le lastre di ottone lucido per una cucina industriale rivisitata.
La stratificazione del cemento genera un pattern, superficie su cui all’esterno il verde si arrampica spontaneamente fino al tetto che diventa un orto in città.
Il progetto nasce dal desiderio di riflettere sul nostro futuro per migliorare la qualità della vita attraverso la rivoluzione della tecnologia.

3D Housing 05 sarà visitabile fino a domenica 22 Aprile 2018, in Piazza Cesare Beccaria – Milano, dalle ore 11:00 alle ore 20:00