Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

sabato 12 agosto 2017

“Chiamami col tuo nome”, André Aciman

cover

”Adesso, nell’attimo di silenzio, lo fissai anch’io, non per sfidarlo, nemmeno per dimostrargli che non ero più timido, ma per arrendermi, per dirgli questo sono io, questo sei tu, è questo che voglio, tra noi non c’è altro che verità, e dove c’è verità non ci sono barriere, né occhiate ambigue e, se da tutto ciò non  nascerà nulla, almeno non si dica che eravamo entrambi inconsapevoli di quello che poteva succedere”.

Guanda Editore


Nessun commento:

Posta un commento