Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

domenica 30 ottobre 2016

Foscarini sarà presente al Salone del Mobile.Milano Shanghai

Foscarini_ShanghaiDesignWeek_2016_inv_dig_1024x768_OK

Foscarini sarà presente al Salone del Mobile.Milano Shanghai - che si svolgerà dal 19 al 21 novembre 2016 presso lo Shanghai Exhibition Centre - con uno spazio disegnato da Ferruccio Laviani che punta ad esprimere tutta la personalità della collezione. La partecipazione dell’azienda Italiana di illuminazione di design a questo nuovo evento conferma il crescente interesse di Foscarini per il mercato asiatico, sul quale sta operando da alcuni anni con sempre maggiore incisività e una strategia articolata. 
“In Cina, come altrove, siamo interessati a sviluppare sia il settore retail che il contract.” Afferma Carlo Urbinati, Presidente di Foscarini. “La nostra strategia è far comprendere e apprezzare nei diversi mercati le caratteristiche della nostra collezione: trattandosi di lampade decorative dotate di forte personalità e design, sono uno strumento nelle mani di chi progetta un ambiente domestico o pubblico per comporre degli spazi personali.”
Foscarini è oggi presente in circa 88 paesi nel mondo. Anche nella distribuzione dimostra il DNA innovativo per cui si distinguono le lampade Foscarini: l'azienda infatti e' organizzata per consegne ai rivenditori nel giro di un paio di giorni in molti dei mercati più interessanti. Dopo l'Europa e il Nord America, Foscarini sta sviluppando lo stesso livello di servizio in alcuni mercati asiatici. In Cina l'azienda lavora direttamente dalla fine del 2013 e dispone di una logistica locale dalla fine del 2014. 
L’interesse dell’azienda per il mercato asiatico è inoltre confermata dalla recente apertura a Tokyo della seconda filiale commerciale estera di proprietà del gruppo dopo gli Stati Uniti, Foscarini Japan KK. L’obiettivo, oltre ad aumentare le vendite sui mercati extraeuropei e conquistare la fiducia dei consumatori asiatici, è rafforzare il comparto “contract”, che va ad aggiungersi ai 2800 punti vendita presenti in tutto il mondo.

Nessun commento:

Posta un commento