Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

giovedì 24 gennaio 2019

Nike presenta insieme a Matthew Williams la nuova capsule MMW2


Matthew Williams, fondatore di 1017 ALYX 9SM, è affascinato dalle opportunità offerte dall’ampia gamma di strumenti di progettazione digitale messi a disposizione da Nike. Le sue collezioni riflettono la convinzione che la combinazione tra creatività e tecnologia possano creare un futuro promettente. I dati da soli non sono sufficienti per la creazione di una collezione, ma certamente forniscono importanti informazioni sulle modalità di interazione con il corpo.


La prima collezione di Matthew Williams con Nike si era concentrata sui dati applicati alle t-shirt (immagini termiche e aree soggette a sudorazione trasformate in schemi strutturali). Per la seconda capsule collection, il designer si è concentrato invece sulla scoperta di elementi a prima vista non percepibili.


"Per questa collezione, abbiamo usato le immagini termiche per creare il motivo mimetico", spiega Williams. Il camouflage è generalmente ispirato alla natura. Grazie alla tecnologia, Williams gioca con con quelli che i dati rivelano per realizzare un nuovo motivo. Il camouflage riflette non solo le ultime tendenze - Williams pensa che in realtà sia uno stile senza tempo e sempre attuale - ma consente di rendere i prodotti funzionali, ossia consentire agli atleti di affrontare ciò che Williams descrive come "allenamento intensivo all'aperto", come ad esempio sollevare pneumatici, trasportare sacchi di sabbia in salita e superare percorsi a ostacoli. Tuttavia, lo stilista si sofferma anche sulle esigenze che derivano dalle altre attività fisiche, tra cui sollevamento, sprint e lezioni di gruppo.


La collezione comprende un mix di capi in pile, pantaloni two-in-one, pratici gilet e cappucci rimovibili, il tutto nel nome della multifunzionalità. Lo stilista si è avvalso della tecnologia anche per il rivestimento degli indumenti. "Quando corriamo, ci bagniamo soprattutto sulle spalle, perciò ho aggiunto una copertura antipioggia proprio in quel punto", spiega Williams.


La capsule prevede inoltre una proposta di calzini e intimo.


La collezione MMW 2 è acquistabile in un esclusivo pop-up shop a Parigi e sarà successivamente disponibile a partire dal 7 febbraio su nike.com

Nessun commento:

Posta un commento